Ultimamente si sta diffondendo una moda che non potrebbe essere non apprezzata da tutti ovvero il fat shamming. Questa moda è portata avanti da alcune persone che modificano le fotografie di persone grasse per farle diventare magre, probabilmente per provare che una persona magra è più bella. Forse la pagina facebook più importante di questo fenomeno è il Project Harpoon che si autodefinisce un “progetto artistico di collaborazione aperta all’interpretazione”.

In primo momento venivano modificate solo le fotografie delle celebrità ma poi si è cominciato a modificare anche le immagini di gente comune per poi taggarle. Questa cosa a facebook non poteva andare bene prendendo la decisione di dichiarargli guerra.

Facebook ha quindi deciso di chiudere tutte le pagine che creano manipolazioni di immagini del tipo fat shamming. Purtroppo però ormai le immagini create fino alla chiusura delle immagini sono ormai in circolazione quindi difficili da eliminare.