E’ un vero e proprio mistero quello che in queste ore sta circondando la PlayStation Vita, console portatile di Sony che – per la verità – non ha mai riscosso grandissime simpatie tra gli appassionati. Pare, infatti, che gli store Sony in Olanda siano rimasti completamente a secco di forniture. Visto il calo vertiginoso delle vendite nel 2016, in rete si comincia a vociferare di uno stop completo della produzione.

La notizia è stata pubblicata dal portale tweakers.net che si è preso la briga di sentire la versione dei punti vendita: ebbene, tutti hanno confermato che i magazzini sono vuoti e che non è prevista a breve termine una nuova consegna di PlayStation Vita. E’ l’inizio della fine per la console Sony o si è trattato soltanto di un problema legato alla logistica?