Alla fine anche gli utenti del famoso sistema operativo basato su Linux, Ubuntu, possono aggiornare il proprio browser web Mozilla Firefox 40. I manutentori del ottimo sistema operativo hanno aggiunto tutti i repositori in tempi decisamente brevi. Tutti gli aggiornamenti del ottimo browser web sono stati aggiunti in soli due giorni cosa che rappresenta davvero un record visto che normalmente sono necessari più giorni per le aggiunte nei repository ufficiali.

Mozilla Firefox 40 conteneva in sé dei gravi bug che avrebbero potuto creare seri problemi di sicurezza. Un malintenzionato avrebbe potuto inserire, infatti, un sito pericoloso predisposto ad hoc. L’utente ignaro quindi avrebbe potuto incorrere in gravi problemi.

Per fortuna sono stati creati degli aggionamenti in grado di risolvere il problema ‘presente nella precedente versione di Mozilla Firefox 40. E’ comunque rassicurante la velocità di reazione e sistemazione di tutti i problemi che emergono nei software di Mozilla.