Si chiama Fast.com ed è il nuovo servizio lanciato da Netflix per controllare la velocità della propria connessione. Funziona come i più classici speed-tester, ma sarà utilissimo – in questo caso – a stabilizzare lo streaming di un film o una serie tv in relazione all’effettiva velocità del proprio abbonamento. La velocità sarà misurata direttamente dai server della società.

Netflix, con un comunicato ufficiale, ha spiegato che “spesso intervengono fattori esterni che rallentano la connessione e grazie a Fast.com sarà possibile immediatamente intervenire sulla qualità dello streaming per garantire sempre una resa ottimale”. Per usufruire del servizio, disponibile in tutto il mondo, basterà scaricare il software di Netflix. Particolare importante: il tool può essere utilizzato su qualsiasi dispositivo, da laptop a tablet, passando per smartphone o smart tv.