Samsung ha deciso di produrre dischi rigidi con un innovativo modo di archiviare le informazioni. Il colosso informatico della Corea del Sud ha deciso di immettere nel mercato degli hard disk con la memoria flash verticale 3D. Questo significa che il dispositivo avrà molta più capacità di archiviazione dei precedenti.

Il dispositivo di archiviazione che Samsung sta per lanciare dovrebbe essere da 32 GB ma le prestazioni saranno decisamente più interessanti. Questa nuova tecnologia sviluppata da Samsung potrebbe essere molto importante non solo per i computer desktop e portatili ma anche per i dispositivi mobili i quali potrebbero vedere raddoppiate le loro capacità di archiviazione. L’efficenza del metodo di produzione dell’azienda sudcoreana non dovrebbe creare un incremento importante dei prezzi.

Il nuovo dispositivo di Samsung dovrebbe essere lanciato entro quest’anno. Sicuramente subito dopo si moltiplicheranno i dispositivi con questo nuovo metodo di archiviazione.