Facebook ora censura modelle grasse; ma poi fa marcia indietro

tess holliday

Ha generato diverse polemiche la scelta di Facebook di censurare, almeno in un primo momento, la foto di una modella statunitense, Tess Holliday, in sovrappeso. In particolare, l’immagine era stata scelta per promuovere un talk show organizzato da Cherchez La Femme e che di solito tratta di temi rivolti al pubblico femminile. Il team del social network che si occupa delle inserzioni pubblicitarie, invece, ha respinto la foto affermando che le linee guida in caso di annunci nel settore fitness e salute vietano immagini con grasso in eccesso. Leggi tutto “Facebook ora censura modelle grasse; ma poi fa marcia indietro”

Facebook-Cina, prove di disgelo: Zuckerberg vince una causa a Pechino

facebook bevande

E’ una sentenza inaspettata quella che oggi ha festeggiato Facebook: il colosso di Mark Zuckerberg aveva citato in giudizio, qualche settimana fa, un’azienda cinese situata nel sud del paese nella provincia del Guandong – la Zhongshan Pearl River Drinks Factory – che produceva bevande col marchio Face Book. Nonostante il rapporto tra Palo Alto e il governo di Pechino non sia dei più idilliaci (il social più famoso al mondo in Cina è bloccato dalle autorità locali), il giudice ha dichiarato che tale bevanda infrange i diritti di esclusività del marchio, nonostante siano due settori commerciali separati. Leggi tutto “Facebook-Cina, prove di disgelo: Zuckerberg vince una causa a Pechino”

Facebook, numeri da record e guadagni alle stelle!

Al report reso noto da Apple sul rendimento finanziario dell’azienda, ha risposto oggi Facebook. Se Cupertino, dopo 13 anni, ha accusato il primo trimestre con utili in calo, Zuckerberg può vantare una crescita poderosa praticamente sotto ogni aspetto. A cominciare dai ricavi, aumentati del 57% rispetto allo scorso anno e saliti dai 3.3 dello stesso periodo ai 5.4 del primo trimestre 2016. Leggi tutto “Facebook, numeri da record e guadagni alle stelle!”

Facebook bannerà pagine di fat shamming

facebook

Ultimamente si sta diffondendo una moda che non potrebbe essere non apprezzata da tutti ovvero il fat shamming. Questa moda è portata avanti da alcune persone che modificano le fotografie di persone grasse per farle diventare magre, probabilmente per provare che una persona magra è più bella. Forse la pagina facebook più importante di questo fenomeno è il Project Harpoon che si autodefinisce un “progetto artistico di collaborazione aperta all’interpretazione”.

In primo momento venivano modificate solo le fotografie delle celebrità ma poi si è cominciato a modificare anche le immagini di gente comune per poi taggarle. Questa cosa a facebook non poteva andare bene prendendo la decisione di dichiarargli guerra.

Facebook ha quindi deciso di chiudere tutte le pagine che creano manipolazioni di immagini del tipo fat shamming. Purtroppo però ormai le immagini create fino alla chiusura delle immagini sono ormai in circolazione quindi difficili da eliminare.

Un nuovo Twitter sta per nascere

twitter

Il mondo su internet evolve ad una grande velocità. Chi non si evolve non rimane a galla e scompare lasciando solo qualche traccia nella storia. Twitter è uno tra i più importanti social network e si trova a dover competere ogni giorno con dei competitori di grandissimo prestigio, come per esempio Facebook. Questo social network ha deciso di evolversi perdendo alcune limitazioni ormai datate e inutili.

Il nuovo Twitter sta quindi nascendo e sicuramente tutti gli utenti di questo importante social network saranno molto felici. Il cambiamento più importante è sicuramente l’eliminazione della limitazione del limite di parole per ogni post a 140 caratteri. I social network non sono più solo un mezzo per creare o fortificare conoscenze ma un vero e proprio megafono per aziende e politici. Questa limitazione quindi non poteva che creare problemi.

Con questa nuova funzionalità si potrà scrivere post più articolati su Twitter.

Facebook aggiunge messaggi privati alle pagine

facebook

Facebook è probabilmente il social network più importante attualmente presente su internet. Grazie a questo social network è possibile tenersi in contatto con gli amici anche con quelli persi di vista da molti anni. Grazie a questo social network è possibile per le aziende di portare avanti il proprio marchio ed i propri affari.

Facebook ha deciso di inserire una caratteristica molto importante ed utile ovvero i messaggi privati. Per ora questa funzionalità sarà aggiunta solo nelle pagine aziendali. La nuova funzionalità potrebbe essere molto utile per inviare, per esempio, dei messaggi privati agli addetti al supporto tecnico per chiedere delle informazioni su uno specifico prodotto.

Con questa nuova funzionalità sarà possibile rispondere con un messaggio privato ad uno specifico commento. Facebook è un ottimo mezzo di comunicazione e con questa nuova funzionalità sarà ancora più utile. Bisogna attendere ancora un poco per l’estensione a tutti.