Ubuntu e linux in generale è un sistema operativo di grandissimo prestigio in grado di mantenere una grande stabilità senza dimenticarsi però della flessibilità. Normalmente sono queste le due funzionalità che fanno scegliere questo sistema operativo. Il problema è che non c’è una grande possibilità di usare videogiochi troppo moderni. Esiste la possibilità di virtualizzare altri sistemi operativi e nello specifico tramite Wine è possibile usare software Windows su Linux. Wine 1.7.50 offre la possibilità di usare videogiochi sempre più moderni.

Wine 1.7.50 è un aggiornamento molto importante visto che finalmente offre il supporto per le DirectX 11. Sono stati eliminati i bug che rendevano difficile l’uso di PowerPoint 2007, Winamp, Microsoft Internet Explorer 10, PhotoLine 32, Hearts of Iron III, Xfire 2.0, Visual Studio Code, Schein, Nvidia Physx uninstaller ed il programma di installazione di Office 2013.

L’aggiornamento di Wine 1.7.50 DirectX 11 sta portando ad un gran numero di ottime nuove funzionalità che faranno sicuramente felici i suoi utenti.